Fondazione Cassa Rurale, varato il nuovo Cda

Si è insediato il nuovo Consiglio di amministrazione della Fondazione Cassa Rurale Battipaglia, nata per volontà di Banca Campania Centro per promuovere lo sviluppo sociale, culturale ed economico del territorio. Tre nuovi ingressi nel Cda della Fondazione: Roberto Manzo, ex consigliere di Banca Campania Centro, l’avvocato Roberta Del Basso e Giampiero Pierro, imprenditore, giovane socio della cooperativa di credito e membro del consiglio direttivo dei giovani imprenditori di Confindustria Salerno. Eletta vicepresidente Rosa Maria Caprino, già consigliere della Fondazione negli anni precedenti. Confermati gli altri consiglieri e le deleghe a Carlo Palumbo, revisore dei conti, e a Marco Sprocati, segretario generale. 
Grande la soddisfazione espressa dal presidente della Fondazione Federico Del Grosso: «Ringrazio il professor Bruno, consigliere uscente, e formulo i miei auguri ai nuovi consiglieri – ha sottolineato il presidente – convinto dell’importante contributo che daranno. È un momento molto importante per la Fondazione che sta sviluppando e svilupperà progetti volti a dare un apporto concreto ai luoghi in cui opera. Tra questi il Focus socio-economico sulla città di Battipaglia».  
Progetti che, ha ribadito Del Grosso, rafforzeranno il ruolo della Fondazione Cassa Rurale Battipaglia che, di concerto con la Banca Campania Centro da cui è nata, continuerà a proporsi come attore principale per creare una rete e una cultura d’impresa capaci di valorizzare al meglio le eccellenze presenti sul nostro territorio.

Nella foto: Federico Del Grosso

5 dicembre 2020 – © Riproduzione riservata

Please follow and like us:
Facebooktwittermail
Follow by Email