Un successo fatto in casa… Battipaglia di Antonio Abate


Casa Battipaglia
ha fatto il botto. La seconda edizione dell’evento organizzato da Nunzio Vitolo non ha deluso le aspettative, animando la città dal 24 al 27 maggio. Quattro giorni ricchi di ospiti, che si sono alternati tra esibizioni in piazza ed interessanti convegni presso il Comune di Battipaglia. Intervistato pochi giorni dopo, l’organizzatore ha palesato tutto la sua gioia per il successo della manifestazione: «Sono davvero molto contento. Vedere tanta gente in piazza è stato per me motivo di orgoglio, una spinta per fare sempre meglio. Organizzare eventi del genere non è stato facile, ma la forte partecipazione delle persone sarà la molla che ci spingerà a fare ancora meglio». Tema centrale di questa edizione di Casa Battipaglia è stato il cinema, assoluto protagonista della giornata di domenica. Si è partiti fin dal primo pomeriggio con due masterclass incentrate sul mondo del cinema in generale e sul ruolo del personaggio. Al primo incontro hanno partecipato Federico Moccia, Roberto Bigherati e Sergio Fabi; poi è stato l’attore Alessandro Preziosi a monopolizzare l’attenzione dei presenti. In serata, i quattro professionisti hanno partecipato ad un cineforum in piazza, seguito dalla proiezione del film Il volto di un’altra.
Casa Battipaglia, però, non è stato solo questo. Tanti nfatti gli ospiti nelle altre serate, da Fabio Alfano alla VASCOver Band, senza dimenticare il concerto del venerdì di Andrea Sannino o l’esibizione dei Tammorrasia.

10 giugno 2018 – © riproduzione riservata
Facebooktwittergoogle_plusmail