Samarcanda Teatro, da 25 anni in scena

Annata ricca di appuntamenti per Samarcanda Teatro. La compagnia teatrale battipagliese si prepara a festeggiare i venticinque anni di attività con una serie di appuntamenti di spessore. 
La storica rassegna “Tutti a teatro”, suddivisa come di consueto in tre stagioni – autunnale, invernale e primaverile – sarà impreziosita da ben venticinque appuntamenti domenicali. Dal prossimo 20 ottobre e fino al 24 maggio 2020, tante compagnie teatrali proporranno spettacoli mai portati in scena a Battipaglia e alcune di loro si esibiranno per la prima volta nella nostra città.
«Siamo veramente soddisfatti del calendario che abbiamo allestito – ha affermato il regista di Samarcanda Enzo Fauci – Per la prima volta, la nostra rassegna ospiterà compagnie provenienti anche da altre regioni. Un segnale importante e che conferma l’impegno profuso dalla nostra associazione fin dalla sua fondazione». 
Nel mese di marzo 2020, si svolgerà la XVI edizione del Premio Gianni Agnifili, che ogni anno premia i battipagliesi attenti alla promozione della cultura in città. 
Dal 26 settembre, inoltre, sono partiti i corsi di teatro amatoriale per ragazzi e adulti, e in primavera verranno annunciati gli spettacoli che la compagnia ha già cominciato ad allestire. 
Il programma dettagliato di questo venticinquesimo anno verrà reso noto dal presidente di Samarcanda, Francesco D’Andrea, durante l’evento del 6 ottobre. 
Una serata all’insegna del buon teatro, organizzata presso l’auditorium della chiesa di San Gregorio, aperta a tutti. «Sono orgoglioso di quanto fatto da Samarcanda in questi anni – ha detto D’Andrea – Samarcanda è diventata un punto di riferimento per il territorio. Questo ci dà la spinta per continuare a fare teatro e a proporre spettacoli di qualità sia in città che in tutta la regione» ha concluso il presidente. 

Antonio Abate

28 settembre 2019 – © Riproduzione riservata

Facebooktwittergoogle_plusmail