Rugby Battipaglia, una vittoria amara

Una pessima notizia per il Rugby Battipaglia. La società battipagliese, pur avendo vinto il campionato di C2, non potrà partecipare al campionato di serie C1. Dopo un cammino vincente e il primato nel proprio raggruppamento difeso fino a fine stagione, il Rugby Battipaglia dovrà riprovarci l’anno prossimo. È il regolamento a parlar chiaro: la circolare informativa 2018/19 impone ad ogni società sportiva di serie C2 di iscrivere nei campionati di categoria almeno una formazione giovanile, tranne se si tratta di società iscritte per la prima volta al campionato. Purtroppo, la normativa specifica che questa eccezione si rivolge alle squadre che hanno come obiettivo la sola partecipazione al campionato e non, come nel caso del team battipagliese, la promozione. 
Il Rugby Battipaglia ha dunque ottenuto la promozione sul campo ma, mancando di una formazione iscritta a un campionato giovanile, non potrà salire di categoria. Un duro colpo per il club e per tutti i ragazzi che, meta dopo meta, erano riusciti a conquistare un risultato sportivo molto importante. 

Antonio Abate

19 aprile 2019 – © Riproduzione riservata

Facebooktwittergoogle_plusmail