Pausa

Ordino cose che sparse avevo perduto,
ritrovo pensieri
di un mondo muto.
Silente ma attento,
osserva quel mondo 
il mio intento.
Sorridi, rifletti, gioisci
mi dice
aspetta, cancella, colora
diventa l’autrice.
L’autrice di un tempo
che guarda lontano,
diserba il maltolto
e tendi la mano.

Valentina Traci

18 maggio 2019 – © Riproduzione riservata

Facebooktwittergoogle_plusmail