Nessuno ferma i Mufloni

Sono partiti giovedì 20 giugno i Mufloni di Battipaglia. Chi sono? Ora ve lo raccontiamo. 
Sono un gruppo di cicloamatori battipagliesi che escono in bici quasi tutte le domeniche; per stare insieme, divertirsi e, tra le altre cose, prepararsi alla tradizionale “impresa” estiva. Queste le destinazioni raggiunte in bici negli ultimi anni: nel 2016 Roma, nel 2017 Siena e l’anno scorso dal Castelluccio all’Etna! Tutti in gran forma anche se non più ragazzini, i Mufloni macinano migliaia di chilometri sotto il sole, alla scoperta del Bel Paese. A destinazione, sono spesso attesi e ospitati da amici o aficionados residenti sul posto. 
La meta di quest’anno era lontana e suggestiva: la Sardegna.
I Mufloni, giunti sull’isola in nave, hanno conquistato la Sardegna, girandola in lungo e in largo, percorrendo circa 800 chilometri in soli quattro giorni! Questo il loro diario di viaggio: il 20 giugno, dopo l’arrivo ad Arbatax, il gruppo ha raggiunto Cagliari; il 21 la seconda “tappa” lungo la costa occidentale fino ad Alghero; il giorno dopo arrivo a Santa Teresa di Gallura. Domenica 23 giugno, stanchi ma felici, tutti in gruppo fino ad Olbia, dove si sono imbarcati per far rientro a Battipaglia. 
Anche quest’anno i Mufloni ce l’hanno fatta! Chilometri in bici sotto il sole, fatica, sudore, ma soprattutto voglia di stare insieme divertendosi e praticando sport. Una ricetta semplice che assicura momenti di spensierata condivisione e rinsalda i legami di amicizia dei componenti del gruppo. 
Meritano senz’altro i complimenti di Nero su Bianco e una menzione speciale i magnifici sedici di quest’anno: 
Mario Ambrosca, Giovanni Argento, Francesco Califano, Giuseppe Vece, Vincenzo Carfagna, Antonio Curcio, Antonio Costantino, Angelo Prisco, Sabato D’Ambrosio, Luigi Prisco, Mario Riccardi, Sergio Pastena, Pasquale Serio, Valerio Visconti, Alfredo Spernanzoni, Pasquale Pappalepore.

Francesco Bonito

Nella foto: i Mufloni in Sardegna

28 giugno 2019 – © Riproduzione riservata

Facebooktwittergoogle_plusmail