L’anno giubilare della Speranza

Una due giorni di eventi per pregare la Madonna della Speranza nel bicentenario dell’arrivo a Battipaglia del quadro che la raffigurava. Il 18 e il 19 maggio saranno due giorni dedicati alla Patrona della nostra città: sabato, dopo la preghiera mariana presso la chiesa S. Maria delle Grazie (ore 17), i fedeli raggiungeranno a piedi la chiesa S. Maria della Speranza per la solenne celebrazione presieduta da S. E. Rev.ma Mons. Luigi Moretti. 
Domenica 19 verrà inscenato lo storico corteo rievocativo dell’arrivo del quadro a Battipaglia (portato dal cavaliere Domenico Antonio Franchini il 23 maggio 1819). Il corteo, espressione dell’operosità dell’intera comunità battipagliese, fu per tanti anni, in passato, un appuntamento fisso. L’auspicio degli organizzatori è che questa tradizione venga ripresa e torni ad essere consuetudine.

Antonio Abate

18 maggio 2019 – © Riproduzione riservata

Facebooktwittergoogle_plusmail