L’anice verde e l’anice stellato

L’anice verde, Pimpinella anisum, e l’anice stellato, Illicium verum, sono due piante appartenenti a famiglie diverse entrambe caratterizzate dalla presenza di olio essenziale il cui componente principale è l’anetolo. La prima, anice verde, impropriamente conosciuta come semi di anice, è una pianta originaria del vicino oriente ma coltivata principalmente nell’Europa meridionale e di cui si utilizzano i frutti. Appartiene alla famiglia delle apiacee (umbellifere), la stessa a cui appartiene il finocchio.

La seconda, anice stellato, è originaria della Cina meridionale e del Vietnam settentrionale, dove è anche coltivata. La droga è costituita dai follicoli che contengono il seme e che sono disposti come i raggi di una stella. Da qui deriva il nome volgare.

Per la composizione chimica dei principi attivi molto simile, in particolare dell’olio essenziale, vengono utilizzate entrambe le piante per gli stessi scopi terapeutici.

ATTIVITÁ PRINCIPALI
Aromatizzante, spasmolitica, digestiva, carminativa, antifermentativa.

INDICAZIONI
Cattiva digestione, meteorismo, spasmi gastrointestinali.
L’anice verde è particolarmente indicato anche come galattagogo in quanto stimola la produzione del latte nelle puerpere.

PROPRIETÀ
Entrambe queste piante trovano larghissimo impiego per le contemporanee proprietà aromatiche e salutari. Come correttive del sapore e dell’odore, visto l’aroma gradevole e dolciastro, sono usate in pasticceria, in liquoristica e nei preparati medicinali contenenti sostanze amare.

Facilitano la digestione, favoriscono l’eliminazione di gas intestinali dovuti a fenomeni fermentativi esercitando contemporaneamente un’azione antisettica sul tubo digerente. Molto efficaci contro l’aerofagia. Hanno entrambe azione antispasmodica contro i crampi intestinali e sedative nel caso di insonnia ed agitazione.


TISANA Per il gonfiore addominale e il meteorismo
– Anice verde frutti o anice stellato t.t.  20g
– Finocchio frutti 20g
– Carvi frutti 20g
– Achillea fiori 20g
– Camomilla fiori 20g
Un cucchiaio da tè della miscela in una tazza d’acqua bollente. Lasciare in infusione 15 minuti, filtrare e bere lontano dai pasti.

TISANA DIGESTIVA
– Genziana radice 30g
– Anice verde o Anice stellato 20g
– Coriandolo frutti 20g
– Finocchio frutti 15g
– Alloro foglie 15g
Un cucchiaio da tè della miscela in una tazza d’acqua bollente. Lasciare in infusione 15 minuti, filtrare e bere dopo i pasti.

7 dicembre 2018 – © Riproduzione riservata
Facebooktwittermail