La Notte del Liceo Classico

Giunta alla sua sesta edizione, è stata celebrata lo scorso 17 gennaio in tutti i licei classici della Penisola e, ovviamente, anche nel Liceo Classico Enrico Perito di Eboli. La Notte del Liceo Classico è un appuntamento fisso per il prestigioso liceo ebolitano, un evento che di anno in anno va arricchendosi, grazie anche al prezioso contributo degli indirizzi musicale e artistico, oltre a quello della neonata sezione del liceo classico europeo. 
La serata – che quest’anno ha avuto come titolo “Oikos/Oikìa: uomo e ambiente, un difficile equilibrio” – si è dipanata in tre momenti principali. Il primo ha visto protagonisti: il prof. Leonardo Acone, con una delle sue celeberrime lezioni-concerto dal titolo “La natura, la musica, l’infanzia, il racconto”; il prof. Claudio Scarpati dell’Università Federico II di Napoli, con un intervento dal titolo “Gli eventi nelle case e nelle strade di Pompei durante l’eruzione del 79 d.C.”; il prof. Luigi Vecchio, dell’Università di Salerno, che è intervenuto sul tema dell’abbandono dell’oikos (dal greco, letteralmente, ‘casa’), riferendosi alla fondazione di Cirene. I tre interventi sono stati intervallati da performances degli allievi dell’indirizzo musicale e artistico.
A seguire, il secondo momento ha avuto come protagonisti gli studenti del liceo classico: all’interno delle aule, ciascuna classe ha presentato ai visitatori un’attività preparata durante la prima parte dell’anno scolastico (rappresentazione teatrale, declamazione di versi di autori classici, esperimenti e dimostrazioni di fisica e chimica).
La serata si è poi conclusa, intorno alle ore 23, con la lettura in contemporanea nazionale del Prologo dell’Agamennone di Eschilo in lingua greca e nella relativa traduzione, con l’accompagnamento musicale di alcuni brani di Mussorvsky.
Una serata di successo nazionale, in cui non si celebra il liceo classico come indirizzo, ma come custode del bello, dell’armonia.

Romano Carabotta

24 gennaio 2020 – © Riproduzione riservata

Facebooktwittergoogle_plusmail