Il teatro solidale di Romano Carabotta


Il 4 gennaio le associazioni Mulieres e Samarcanda teatro hanno rinnovato il loro appuntamento natalizio con la solidarietà: nell’auditorium della parrocchia S. Gregorio VII è stata infatti messa in scena la commedia dal titolo Vado per Vedove, con la regia di Enzo Fauci e la direzione artistica di Francesco D’Andrea.
Ottima la risposta del pubblico, che ha riempito quasi del tutto l’auditorium, a dimostrazione del fatto che la città è sempre sensibile a queste iniziative.
Tra i vari posti in platea ce n’era uno vuoto, coperto da un drappo rosso, simbolo delle vittime della violenza sulle donne, di cui l’associazione Mulieres, impegnata proprio in queste tematiche, fa memoria in occasione di ogni evento.
Quanto è stato raccolto coi soldi dell’iniziativa (una somma pari a 1150 euro) è stato devoluto a favore della fondazione Telethon, rappresentata dalla presidente del comitato provinciale, Virginia Polisciano, che ci ha tenuto a sottolineare quanto Battipaglia abbia risposto positivamente agli eventi di solidarietà organizzati in città.
Presente alla serata anche la sindaca Cecilia Francese, che ha sostenuto calorosamente l’iniziativa, sottolineando l’importanza della ricerca.
Anche in quest’occasione, la sinergia tra associazioni ha avuto successo, dimostrando che l’unità d’intenti vince su ogni cosa.

12 gennaio 2018 – © Riproduzione riservata
Facebooktwittergoogle_plusmail