Damolideo oro a Riccione

Dal 5 al 7 aprile Riccione è stata la capitale indiscussa del karate internazionale, avendo ospitato la ventesima edizione degli Adidas Open d’Italia. Sui tatami del centro sportivo polivalente Play Hall si sono sfidati i karateka italiani, sloveni, francesi, marocchini, iraniani, romeni, russi e tunisini più blasonati delle categorie kata e kumite. A salire sul gradino più alto del podio dell’importante meetinginternazionale, per il kumite, è stata anche la pluricampionessa italiana Anna Maria Damolideo
La karateka battipagliese, che si allena presso lo Shirai Club di San Valentino Torio del Maestro Antonio Califano, ha portato a casa l’ennesima medaglia d’oro. 
La Damolideo è un’atleta dotata di forte motivazione, di tecnica eccellente e dell’indispensabile velocità. Nel suo futuro potrebbe esserci Tokyo 2020: per lei un obiettivo davvero non più impossibile.

Massimo Guarino

Nella foto: Anna Maria Damolideo (al centro) durante la premiazione

19 aprile 2019 – © Riproduzione riservata

Facebooktwittergoogle_plusmail