Dalla Regione 15 milioni per Battipaglia

I vertici della Regione Campania hanno inserito il Comune di Battipaglia nell’elenco delle diciannove città medie che potranno ottenere fondi europei per lo sviluppo urbano. A disposizione dei battipagliesi ci sono quindici milioni di euro. La comunicazione l’ha data il vicegovernatore della giunta regionale, Fulvio Bonavitacola, durante un incontro coi diciannove sindaci, che s’è tenuto giovedì 28 settembre a Palazzo Santa Lucia. Al tavolo dei primi cittadini c’era pure Cecilia Francese, che è arrivata in terra partenopea accompagnata dal dirigente tecnico Pasquale Angione.
“Pics”, ossia “Programma integrato città sostenibile”. questa la denominazione del piano previsto dall’asse X del Programma operativo regionale (Por) per il Fondo europeo di sviluppo (Fesr) per la Campania tra il 2014 e il 2020.
In ballo ci sono 286 milioni di euro, e a Battipaglia ne spettano quindici, a patto che negli uffici si lavori al meglio per accaparrarseli. Quattro gli obiettivi previsti dall’asse X: ambiente, inclusione sociale, competitività ed energia.

6 ottobre 2017 – © Riproduzione riservata
Facebooktwittergoogle_plusmail