Carnevale: il programma

Ci siamo! Ormai mancano solo poche ore al via del Carnevale battipagliese, quinta edizione, evento che coinvolge tantissime persone e vede la generosa partecipazione di sponsor e l’impegno di numerosi volontari. Per anticipare ai lettori il programma, abbiamo pensato di farcelo raccontare direttamente dal patron della kermesse, Gianluca Falcone: «Innanzitutto ringrazio i tanti battipagliesi che hanno donato oltre 200 vestiti di carnevale ai bambini meno fortunati; in questa città ci sono tante brave persone e, anche grazie a loro, quest’anno ci sarà il carnevale di Battipaglia. Il programma è ancora più ricco rispetto alle passate edizioni: domenica 23 febbraio, a partire dalle ore 10, ci sarà la sfilata dei carri allegorici, con la partecipazione della scuola Salvemini, del maestro Lanaro con le majorettes, dell’associazione Si…amo Battipaglia, e tanti altri; avremo anche un bellissimo carro allestito da un simpatico gruppo di mamme e i carri degli amici di Olevano e dell’Aversana. Altra bellissima novità sarà la presenza del Vespa club di Battipaglia con le loro vespe storiche, e poi i nonni di Villa Maria. Impossibile citare tutti. Il carnevale battipagliese si concluderà martedi 25 febbraio, nel pomeriggio, con la sfilata dei bambini in maschera, con musica e artisti di strada». Falcone, visibilmente emozionato, continuerebbe a parlare fino al martedì grasso!
Non dimentica di ringraziare i numerosi sponsor e il suo team che lo affianca in questo come negli altri eventi organizzati durante l’anno. Ci dispiace interromperlo, ma dobbiamo. L’appuntamento è per domenica 23, travestirsi e divertirsi è d’obbligo.

Nella foto: Gianluca Falcone

22 febbraio 2020 – © Riproduzione riservata

Facebooktwittergoogle_plusmail