Buccino ferma la ripresa bianconera

Momento importante della stagione per la Battipagliese, impegnata in tre gare ufficiali nelle ultime settimane e protagonista – appena prima dell’ultimo ko interno con il Buccino – di due prestazioni davvero incoraggianti con Eclanese e Sant’Agnello.
Nella sfida contro l’Eclanese valida per l’ottavo turno del campionato di Eccellenza, i ragazzi di mister Viscido hanno finalmente fatto registrare il primo successo casalingo, sfatando così quello che stava divenendo a tutti gli effetti un pericoloso “tabù Pastena”: dopo un primo tempo piuttosto avaro di emozioni, i bianconeri hanno trovato la prima segnatura al settimo della ripresa, grazie al colpo sotto di Trimarco su punizione battuta da Lopetrone. Ai sostenitori delle “zebrette” è bastato attendere altri quattordici minuti per tornare a far festa: ancora Lopetrone, in versione assistman, mette Delle Donne nelle condizioni di trafiggere l’estremo difensore ospite con la rete che di fatto chiude il match.
L’onda lunga dell’entusiasmo in casa battipagliese si trascina sino al successivo impegno di sabato 27 ottobre sul Campo dei Pini di Sant’Agnello: performance superlativa da parte dei viaggianti, capaci di annichilire un avversario di tutto rispetto col punteggio finale di 1-4. In rete Delle Donne, Trimarco, Tenneriello e Di Lillo, nel corso di una partita dominata dal primo all’ultimo istante che è valsa l’aggancio al treno playoff in vista del ritorno al Pastena.
Proprio sul più bello e probabilmente anche a causa del notevole dispendio di energie psico-fisiche nei due precedenti match, nella sfida casalinga con i rossoneri del Buccino la Battipagliese è costretta alla resa, col risultato finale di 1-3. Ospiti in vantaggio al diciottesimo del primo tempo con La Mardo e bianconeri bravi a trovare la rete del pari poco dopo con il solito Delle Donne, ma doccia fredda appena prima dell’intervallo con la realizzazione in contropiede di La Grutta, che nella ripresa chiuderà definitivamente i conti con una doppietta che consente al Buccino di mettersi alle spalle di una lunghezza proprio la Battipagliese.
Classifica del campionato di Eccellenza (girone B) che resta quanto mai corta, con diverse squadre raggruppate in tre o quattro punti: la Battipagliese si prepara alle prossime sfide forte di una ritrovata consapevolezza del proprio valore offensivo, nonché di sedici punti che al momento valgono l’ottava piazza del raggruppamento in coabitazione con Scafatese e Audax Cervinara.

Carmine Lione

8 novembre 2019 – © Riproduzione riservata

Facebooktwittergoogle_plusmail